Soluzioni IT per il tuo business 0434 608261 info@amicidelpc.it

Quando si parla di attacchi informatici, nessuna azienda è al sicuro, anche la più controllata è soggetta al blocco del sistema, rallentamenti del servizio o al furto di dati. L’innovazione tecnologica di questo settore non fa che aumentare l’allerta e rende sempre più necessaria una protezione specifica, che deve essere affidata a fornitori specializzati. Società in grado di utilizzare tecnologie di ultima generazione con monitoraggio da remoto e compliance con standard e regolamenti, oltre a tenere corsi di formazione per istruire il personale interno con percorsi dedicati.

Il ruolo dei servizi gestiti nel campo della Network Security, in quest’ottica, è di fondamentale importanza perché riguarda un’area aziendale importante quanto quella produttiva. Avere un sistema di data protection efficiente migliora i processi lavorativi e implementa il business, perché rende l’azienda sicura contro attacchi al digitale. Non solo, sicurezza informatica significa garanzia del rispetto della privacy per i clienti e dei segreti industriali.

Per mantenere standard elevati, sempre più aziende stanno ricorrendo all’outsourcing, affidando la gestione di questa materia agli specialisti del settore che oltre a svolgere la loro attività da remoto con visite periodiche in azienda, fanno formazione agli operatori pc sui pericoli della rete, la cui scarsa conoscenza dei sistemi informatici causa spesso incidenti.

In Italia, si registra un aumento delle richieste dei servizi di IT security, soprattutto da parte di quelle aziende il cui lavoro ruota intorno ai sistemi informatici sia per quanto riguarda l’introduzione di dati che per il controllo della produzione. È bene infatti ricordare che l’asset principale di ogni azienda è il dato, in senso ampio, sia esso inteso come una lista clienti, un previsionale di spesa o le mail contenute nella cassetta postale.

Un adeguato sistema di Cyber Security consente di creare una barriera protettiva tra il mondo interno e quello esterno, preservando l’intero apparato digitale aziendale che comprende PC, banche dati e smartphone. Ma anche piattaforme per la comunicazione e la produttività, portali e-commerce e centralini telefonici, il cui attacco da parte di hacker, il blocco o il furto potrebbe causare gravi danni da un punto di vista operativo, penalizzando gravemente anche la produzione.

La protezione rete IT: cosa ne pensano le aziende italiane

Le aziende italiane che hanno digitalizzato i loro sistemi stanno prendendo coscienza dell’importanza di un servizio di protezione rete IT tanto da richiedere con crescente interesse assistenza e formazione alle società che svolgono tale attività.

Si tratta di grandi, medie o piccole strutture che vogliono lavorare in totale sicurezza senza correre rischi di attacchi o di blocchi improvvisi, che rallenterebbero l’intero sistema operativo.

Più Sport-Anima Sportiva, ad esempio, è una società italiana che si occupa della distribuzione di abbigliamento e articoli sportivi. Tra le sue attività, è operativo un canale di vendite online collegato ai principali marketplace internazionali, oltre a un blog sempre in aggiornamento. Più Sport Anima Sportiva è una di quelle aziende che ha compreso l’importanza della gestione efficace del suo sistema informatico tanto da aver scelto la società ADPC per la gestione e il controllo del Software e dell’intero sistema digitale. In questo modo è possibile intervenire tempestivamente quando si verificano delle criticità, impedendo al sistema di andare in tilt. Come spesso accade, infatti, dai controlli periodici (real time) emerge la necessità di effettuare sostituzioni, modifiche e riparazioni che allungano la vita delle macchine. Ma non solo, l’azienda sceglie alcune risorse del suo personale per formarli sui rischi della rete affinché possano effettuare un primo intervento in caso di guasti improvvisi.

Utilizzando questa tipologia di gestione, l’azienda può dimostrare, oggi, un’implementazione del business che è efficiente ogni giorno dell’anno senza interruzioni, con una riduzione del 90% del rischio di criticità del sistema.

Un ottimo risultato che è stato sperimentato anche dalla Jodal, una nota società presente in molte regioni italiane che distribuisce articoli per parrucchieri. Per un’azienda strutturata in questo modo, la Network Security deve essere gestita in modo centralizzato, per partire dal server principale che gestisce l’intero sistema giungendo alle sedi secondarie. In questo caso, ovviamente, è stata necessaria la formazione operatori pc sui pericoli della rete con un tipo di organizzazione del sistema che consentisse a ciascun utente di entrare con le sue credenziali alle cartelle operative, in base alle mansioni svolte. Non solo, la ADPC ha installato un sistema di sicurezza altamente efficiente che ha salvato l’azienda dall’attività dannosa di un Cryptovirus che avrebbe causato la perdita totale di tutti i dati presenti nel database e nel fileserver. Grazie alle innovative tecnologie installate, all’attività di monitoraggio costante a cui era sottoposta e con l’aiuto di un “file civetta”, l’unico danno subito è stato il fermo attività per 30 minuti e la perdita di 1 solo documento in un unico PC. Un risultato davvero notevole vista la pericolosità del virus.

Ottimizzare il sistema di sicurezza per implementare il business della propria azienda

Il rischio di danneggiare il proprio sistema informatico a causa di virus o hacker non è una cosa recente. La novità risiede nel fatto che oggi tali intrusioni non riguardano più solo le grandi aziende ma anche quelle di medie e piccole dimensioni (Pmi).

Secondo il rapporto Clusit, infatti, si legge che dal 2018 a oggi vi è stato un aumento esponenziale di blocchi del sistema per errori interni, intrusioni da parte di hacker sempre più evoluti e virus pericolosi che hanno causato spesso ingenti danni alle aziende. In questa direzione, la protezione rete IT diventa una delle attività più importanti per le aziende, sia come potenziamento della Network Security che come formazione operatori pc sui pericoli della rete.

Per questo tipo di attività, la società ADPC si è fatta valere per i sistemi tecnologici altamente evoluti, uno spiccato problem solving e la capacità di formare in modo adeguato i dipendenti delle aziende che necessitano di corsi o di rapido addestramento. La ADPC è in grado di proporre diverse soluzioni in base alle dimensioni dell’azienda e alla complessità dei suoi sistemi, adeguandosi al tipo di struttura e al livello di digitalizzazione. Che sia una piccola società o un’azienda di medie dimensioni fino alle grandi realtà industriali, è possibile implementare sistemi di protezione all’avanguardia che consentiranno di lavorare in totale sicurezza e senza rallentamenti della produzione.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni, visita il sito o contatta telefonicamente l’azienda, troverai persone disponibili a considerare le tue necessità trovando la soluzione più conveniente e adatta alla tua attività.