Soluzioni IT per il tuo business 0434 608261 info@amicidelpc.it

CHI SIAMO
FGV Service Veneto, www.fgvserviceveneto.com, è una Società nata nel 2008 che si è rapidamente affermata come punto di riferimento per l’imballaggio e confezionamento dei Fittings e ferramenta del mobile in generale.
In più stampano Codici Alfanumerici, Loghi, Bar Code, Gr Code anche in fascia prestampata.
Rapidità e flessibilità sono i concetti cardine su cui si basa il loro servizio.

CASO
Azienda a contratto per la gestione e il monitoraggio dell’intera infrastruttura IT dal 2018, alla chiusura prevista per le ferie estive, viene concordato lo spegnimento del server, con il riavvio il giorno prima dell’apertura ufficiale dell’azienda.
Si concorda con il cliente l’apertura anticipata almeno 24 ore, in caso sopraggiungano imprevisti.
Il giorno stabilito, nasce un problema al server principale dell’azienda, il problema è causato da un’avaria alla mainboard del server IBM dedicato al gestionale. Il server come unici cenni di vita vede le ventole di dissipazione avviarsi per un paio di secondi e poi spegnersi. Chiamato il supporto IBM (server fuori garanzia) la diagnosi del produttore è un problema alla scheda madre.
I tempi di attesa per quella componente, erano abbastanza lunghi, circa 6 settimane di attesa.

SOLUZIONE
Il cliente, nelle soluzioni gestite, aveva anche il nostro modulo Addon, di sicurezza ripristino dei dati e sistemi.
Contemporaneamente all’apertura del ticket al fornitore per la sostituzione della scheda madre, il primo step è stato quello di dare avvio alla soluzione di Business Continuity e Disaster Recovery impostata in azienda tramite Storagecraft.
È stato possibile far ripartire il server salvato, grazie al processo di business continuity e disaster recovery su un dispositivo muletto fornito al cliente.
Il fermo totale di quel server, è stato di un paio d’ore, comprensiva dei tempi di trasferta presso la sede del cliente.
Il cliente ha messo in produzione il dispositivo di Business Continuity per quasi 4 mesi, il tempo necessario per aggiornare anche l’intera infrastruttura, prima che il secondo server di produzione creasse gli stessi problemi.