Soluzioni IT per il tuo business 0434 608261 info@amicidelpc.it

Email Aziendale un campo minato (Parte 2)

da | Set 30, 2021 | Podcast di Radio ADPC, Legal IT

Benvenuti nell’episodio numero ventidue di Radio ADPC, per la rubrica Legal IT

Ricollegandoci alla puntata precedente – che ti invitiamo ad ascoltare (clicca qui per ascoltare) – in questo nuovo
episodio della rubrica Legal IT andremo ancora più a fondo sulle procedure e le norme
che regolamentano l’archiviazione delle email dei dipendenti con dominio aziendale.

I titolari delle aziende devono prestare molto attenzione a quelle che sono le direttive in
merito alla privacy e l’utilizzo della casella elettronica aziendale nominativa dei
dipendenti.

Nella prima parte di questo nuovo episodio sugli aspetti legali del mondo IT Stefano
Corsini ci illustrerà quali sono le best practice per la conservazione delle email aziendali
e ci fornirà spunti sull’utilizzo e il settaggio dei software predisposti a tale scopo.

Daniel Florean ci parlerà delle complessità di recepire e attuare concretamente le
direttive del Garante della privacy e del codice civile senza incorrere in
contraddizioni.

Capiremo l’importanza di avere un collega fiduciario per il dipendente e per il titolare in
caso di ferie o assenza improvvisa e non programmata. Scopriremo quali contenuti delle
email sono rilevanti per l’archiviazione e perché.

Come gestire la casella email del dipendente non più predente in azienda?

Nella seconda parte del podcast, Stefano Corsini ci spiegherà quanto sia importante per il
titolare dimostrare di avere una comprovata motivazione per accedere alla casella di
posta elettronica del dipendente ed evitare di cadere nell’illecito.

Scopriremo quanto sia importante per il titolare il criterio di gradualità prima di poter
accedere all’email aziendale del dipendente e quanto siano necessari:

  • Un regolamento interno ben strutturato
  • Invio regolare di circolari generali
  • Monitoraggio costante di attività sospette

Gli approfondimenti sono a cura di Daniel Florean e dell’avvocato Stefano Corsini

 

link alla puntata precedente: Email Aziendale un campo minato (parte 1)